MARIO DANIELE

 

" CAMPO PROSPETTICO "
1972 Installazione ferro

 

 

Mario Daniele

Nato a Siracusa nel 1944. Si č diplomato all'Istituto Statale d'Arte della sua cittā natale ed in seguito all'Accademia di Belle Arti di Firenze. Dopo gli studi negli anni 1967-68 soggiorna a Parigi ed a Bruxelles. Dal 1969 insegna scultura al Liceo Artistico di Firenze ed attualmente presso l'Istituto Statale d'Arte di Porta Romana. Nel 1971 č vincitore del concorso del Comune di Firenze che premia l'attivitā di giovani artisti toscani. Nel 1973 č tra i fondatori del gruppo "Il Moro" per una morfologia costruttiva. Nel 1975 pubblica la rivista "Operozio". Nel 1976 fa parte del gruppo internazionale " Mater Materia" sui nuovi materiali dell'arte. Nel '78 e nel '79 viene segnalato nell'annuario d'arte contemporanea "Skira" da una giuria di critici internazionali. Nel 1984, assieme a Roberto Venturi e Luca de Silva dā vita alla pubblicazione "Album Extra" e subito dopo nasce la galleria "Container", in seguito č tra i teorici dell' "Oggettualismo Concettuale". Nel 1994 partecipa a delle pubblicazioni, e delle manifestazioni espositive del gruppo "Art Media" di Roma. Ha esposto in Italia ed all'estero. Le sue opere si trovano in collezioni private e pubbliche.

 

 
 

Artista precedente

Home

Artista successivo